Archive for Author TavoleTauriliane

Un altro successo delle Tavole Tauriliane

A parlare, non sono le righe celebrative autoreferenziali che ognuno può scrivere di sé stesso e dunque anche noi delle Tavole Tauriliane ma qualche foto e le parole del nostro presidente in carica Nicola Lionello, per gli amici Nico Taparo.

folla piazza

Il  quale, relativamente a un primissimo bilancio a caldo sulla serata del nostro Street Food Gourmet in piazza a Torreglia, di ieri 11 luglio 2019, con in un messaggio whats app dell’alba di oggi ha scritto : ” Volevo ringraziare tutti i soci di Tavole Tauriliane per la serata che è riuscita nel migliore dei modi . Spero che insieme al pubblico che lo è stato, siate rimasti contenti . So che è una sfaticata ma credo che queste “cose” siano positive per tutti. Un ringraziamento anche alla nostra amministrazione tutta e in particolare al nostro assessore Bettin e sindaco Legnaro che si adoperano in modo esemplare per far si che i nostri eventi riescano sempre con il massimo successo e la più soddisfatta partecipazione di un pubblico che di anno in anno ci accorda stima e favori e al quale, non ultimo, va il nostro Grazie, a tutti .”

Nicola Lionello

P.S

…ricordatevi che fra poco più di un mese ne abbiamo un’altra   :)

coda buonissima

In stampa i coupon per le degustazioni gourmet dello Street Food in Piazza dei Tauriliani

logo nuovoSono stati inviati in tipografia gli impianti stampa per la realizzazione dei coupon che ogni gourmet potrà trovare in vendita nell’infopoint delle Tavole Tauriliane, allestito nel centro di Torreglia in via Mirabello. Luogo centrale della cittadina ai piedi dei Colli Euganei che come per la passata edizoine 2018, ospiterà le postazioni dei ristoranti dell’associazione Tavole Taurilane. Inmpegnati anche per questa calda estate 2019 a dar vita all’imperdibile “Street Food in Piazza” di giovedì 11 luglio, nell’ambito del Torreglia Shopping Night.Un lungo calendario di eventi ideato per l’estate di Torreglia, con il patrocinio dell’amministrazione comunale, dagli esercenti delle dinamiche attività imprenditoriali e commerciali per offrire ai residenti, ma anche alle migliaia di turisti e ospiti del vicino comprensorio termale, la possiblità di trascorrere  attimi di gioiosa serenità quando, al tramonto, il caldo sole lascia il posto alla magica frescura che scende dai dolci declivi collinari degli Euganei.

I coupon, dal valore facciale di euro 2,50 cad., una volta acquisiti andranno presentati alle postazioni dei ristoratori che serviranno ad ogni gourmet la propria specialità in menù. Il tutto in ragione del numero di coupon richiesto per ogni specialità . Non va poi dimenticato che un coupon da diritto anche al ritiro della biasaccia e del calice per le degustazioni dei vini presso i banchi degustazioni delle cantine partecipanti.

L’elenco delle proposte gourmet lo potete trovare cliccando qui mentre la locandina, che vedete sotto, elenca i loghi e i nomi delle cantine e delle birre in degustazione. Va ricordato a questo proposito che sarà presente anche la postazione del Consorzio Tutela Vini Colli Euganei con una propria selezione di aziende.  65237869_1343099515864276_7312120966048382976_n

 

 

Definiti i fingerpiatti gourmet per la serata dei Tauriliani in Piazza l’11 luglio

Con la definizione della lista dei fingerpiatti gourmet che saranno preparati dai ristoranti delle Tavole Tauriliane che saranno in piazza a Torreglia la sera dell’11 luglio, per dare vita all’evento nell’evento, nell’ambito del Torreglia Shopping Night e l’approvazione della nuova veste grafica che sarà usata per realizzare tutto il materiale divulgativo del Tauriliani in Piazza, i preparativi per accogliere le migliaia di buone forchette che si daranno appuntamento a Torreglia sono quasi al termine.

logo nuovoSono stati infatti definiti gli abbinamenti dei vini ai figerpiatti gourmet che oltre alla presenza delle etichette presentate dal Consorzio Tutela Vini Colli Euganei, che avrà un suo stand con svariati vini in mescita di altrettanto numerose aziende Euganee, offrirà la possibilità di scegliere fra un’ulteriore decina di aziende vitivinicole di altre parti del Veneto, del Friuli Venezia Giulia e della Franciacorta. Sarà inoltre presente un banco degustazione di 32 Via dei Birrai abbinata, anche questa, ad uno dei fingerpiatti gourmet di cui, sotto, pubblichiamo l’elenco.

64679556_1330281230479438_3010686570287071232_n

Ricordando che si può avere accesso alla degustazione di vinoecibo lungo tutte le postazioni dei ristoranti e dei vignaioli che occuperanno l’intera piazza centrale di Torreglia basterà munirsi solo dei coupon multipli del valore di euro 2,50 cad e della bisaccia con calice consegnata all’inizio del percorso gourmet presso i due punti cassa. Due postazioni e non più una, allestite appositamente per questa edizione 2019 per non provocare le possibili code che avevano contrassegnato l’appuntamento dello scorso luglio. Fatto che del resto era la concreta manifestazione del favore riservato alle Tavole Tauriliane dal pubblico di gourmand, buone forchette e winelovers che per una sera hanno il centro di Torreglia a loro disposizione. Tutto pedonabile con chiusura del transito ai veicoli che potranno essere parcheggiati gratuitamente nel capiente parcheggio della vicinissima Piazza Mercato.

tauriliani 11 luglio a

 

Menù dello Street Food Gourmet dei Tauriliani in Piazza 2019 

 

Antica Trattoria Antenore

Costinagrill con Salsa Porcini e “Poenta Onta”

 

Afazenda

Polpette di corte e non solo – Polpette vedure

 

Ristorante Corte Sconta & Hotel La Torre

Risotto al tartufo nero

 

La Cantinetta & Hotel Diana

Folpo & Panzanella

 

Antica Trattoria Ballotta

Ballottino Gourmet  con carne & verdure

 

Osteria Volante

Alici fritte a scottadito

 

Enoteca San Daniele

Hamburgher d’Oca con pane e finta maionese di carote;

Panino con Lingua fredda salmistrata e salsa verde

 

Trattoria La Griglia

Gnocchi alla tirolese

 

Trattoria Al Pirio

Mitragliata di Dolcezze “

 

La Tavolozza

Hamburgher di Melanzana Fritta e Burrata con salsa di pomodoro Picadilly

 

Antica Trattoria Taparo

Pollo fritto

 

I fingergourmet dei Tauriliani in Piazza

IMG-20190618-WA0000aSi scaldano i motori nelle cucine dei nostri ristoratori delle Tavole Tauriliane per sperimentare e provare le attese sfizioserie che saranno sottoposte al giudizio dei palati delle migliaia di persone che saranno i veri protagonisti di questa seconda edizione di StreetFood in Piazza a Torreglia. Evento enogastronomico nell’evento ormai noto come “Torreglia Shopping Night” patrocinato dall’amministrazione comunale di Torreglia  e organizzato dalla  stessa Associazione Torreglia Shopping Night, costituita dagli operatori commerciali e imprenditoriali della dinamica cittadina tauriliana.37069506_1061486890692208_2866423948868845568_n

Una città viva e vivace che ospiterà appasionate buone forchette ed esigenti gourmand nella serata dell’11 luglio quando il cartellone del Torreglia Shopping Night vivrà la sua apoteosi gastronomica dopo tutti gli altri appuntamenti estivi che hanno caratterizzato e caratterizzeranno l’estate di Torreglia. In quella serata, oltre all’apertura dei negozi e delle attività fino a tarda ora, nel centro di Torreglia e nell’area pedonale, creata per l’occasione in Via Mirabello creata, i ristoratori delle Tavole Tauriliane schiereranno le loro postazioni di cucina da campo, affiancati da altrettanti banchi di assaggio dii rinomate aziende vitivinicole. Non solo ma novità per questa edizione, la partecipazione di qualche altro “preparatore” di cose buone e assolutamente di gran qualità, come del resto è nello stile dei ristoratori delle Tavole Tauriliane.

37106223_1062965410544356_8491689319637975040_nUna dozzina di ristoranti e trattorie note al grande pubbico per aver saputo procurare alla cittadina il meritato appellativo di “Food Valley dei Colli Euganei”  da parte dei più importanti organi di stampa e guide gastronomiche.

37073079_1062957400545157_8637629014116139008_nE’ per questo che già da oggi, ogni ristoratore che sarà in piazza l’11 luglio prossimo ha già ideato e comunciato alla presidenza delle Tavole Tauriliane,  il finger-piatto da servire :

Antica Trattoria Antenore

Costinagrill con Salsa Porcini e “Poenta Onta”

Afazenda

Polpette di corte e non solo – Polpette vedure

Ristorante Corte Sconta & Hotel La Torre

Risotto al tartufo nero

La Cantinetta & Hotel Diana

Folpo & Panzanella

Antica Trattoria Ballotta

Ballottino Gourmet con carne & verdure

Osteria Volante

Alici fritte a scottadito

Enoteca San Daniele

Hamburgher d’Oca con pane e finta maionese di carote;

Panino con Lingua fredda salmistrata e salsa verde

Trattoria La Griglia

Gnocchi alla tirolese

Trattoria Al Pirio

Mitragliata di Dolcezze “

La Tavolozza

Hamburgher di Melanzana Fritta e Burrata con salsa di pomodoro Picadilly

Antica Trattoria Taparo

Pollo fritto

Come premesso ogni postazione sarà affiancata da una cantina e sarann presenti anche altri noti specialisti di altre cose buonissime ma ve ne daremo conto fra qualche giorno.

Va invece ricordato che all’inizio del percorso i visitatori troveranno due postazioni per acquistare i tickets per le consumazioni dal costo unitario di euro 2,5 e per entrare in possesso della bisaccia e il calice per le degustazioni dei vini; sempre al costo unitario di euro 2,50.

Altri dettagli e informazioni a breve ma per vivere in diretta lo StreetFood in Piazza a Torreglia basta seguire la pagina Facebook

Le Tavole Tauriliane tornano in Piazza

Grande fermento tra i nostri associati che anche per questo 2019 hanno deciso di aderire al fantastico programma del cartellone che anima l’estate a Torreglia con il “Torreglia Shopping Night “. Protagonisti i negozi aperti fino a tarda ora, esibizioni di gruppi e associazioni, spettacoli, musica ma soprattutto, scusate se siamo di parte, l’appuntamento dell’11 luglio con lo Street Food di Gran Qualità dei ristoratori delle  Tavole Tauriliane.

tauriliani 11 luglio aUna grande festa di gusti e sapori che già dalla prima edizione dello scorso anno ha richiamato nella piazza centrale di Torreglia migliaia di gourmand e buone forchette. Seguiteci a breve vi comunicheremo tutti i dettagli ma soprattutto ogni singola invenzione gastronomica di ogni associato per un imperdibile menù lungo una … piazza intera.

piazza torreglia

Un cuoco sulla rotatoria

Come ha pubblicato la stampa locale, fra non molto, quando arriverete a Torreglia saprete subito che siete entrati nell’unica ed esclusiva valle del cibo e del vino che ci sia in Italia. Questo perchè, al centro della rotatoria d’ingresso nella nostra cittadina troverete un cuoco che vi aspetterà per offrivi tutta la nostra migliore ospitalià.  Gli anglofoni la chiamerebbero Food Valley ma noi che siamo Tauriliani la chiamiamo la Valle del Cibo e del Vino perchè non dimentichiamo certo che siamo nel cuore  della DOC e DOCG dei Colli Euganei e che collaboriamo ormai da anni con Consorzio Tutela e la Strada del Vino.  Nostro partner nella realizzazione della nuova strutura che sarà collocata nella rotatoria recante la scritta del nostro più sincero Benvenuto e cordiale Arrivederci a tutti voi.

rotatoria

Se qualcuno dei Tauriliani è in vacanza

56d70468705a1

 

Potrebbe verificarsi il caso che qualcuno dei nostri associati sia partito per qualche giorno di vacanza e che non troviate aperto il vostro ristoraante preferito sui Colli Euganei.

Niente paura, può essere l’occasione buona per provare la cucina e l’ospitalità di un altro dei nostri magnifici tredici !

 

3f12c534875401f349e5fa8c4c4575f9100b8bd4

I Colli Euganei e le bontà di un territorio su Rete 4 con Davide Mengacci

Sono per lunedì 3, mercoledì 5 e venerdì 7 dicembre, sempre alle 11.20 su Rete 4, gli appuntamenti con le tre puntate di “Ricette all’Italiana” di Davide Mengacci, registrate la scorsa domenica ai piedi del colle del Montirone ad Abano Terme.

Ricette all Italiana (3)Montirone-2

Nel proscenio del colonnato di Jappelli che apre l’ingresso dell’area di Montirone nel cuore della cittadina termale, ha preso l’avvio delle registrazioni della nota trasmissione del popolare Mengacci che di puntata in puntata, illustra le bontà e le bellezze dei luoghi dove arriva la troupe Mediaset.

Che non poteva certo mancare la visita di un territorio dove bontà, bellezza, natura, e piacere di lasciare fluire il tempo tra le coccole delle terme, unite a quella della migliore tradzione enogastronomica, sono un tutt’uno con l’ospitalità della nostra gente.

Ad alternarsi davanti alle telecamere di “Ricette all’italiana, si sono succeduti tre diversi chef proponendo piatti tipici della tradizione euganea, raccontati dai maggiori esperti del territorio. La troupe si è poi spostata nella colombara di Valsanzibio a Galzignano Terme dove ha esaltato i prodotti tipici del territorio sul tavolo enogastronomico presentato dai diversi esperti euganei. Il comune di Abano Terme e il Consorzio Terme Euganee, in collaborazione con Consorzio Vini Colli Euganei, Tavole Tauriliane, Comune di Torreglia, Strada del Vino dei Colli Euganei hanno così schierato i loro alfieri per il pubblico della rete Mediaset, che hanno evidenziato alcuni piatti seguendo tre tematiche.

mengacci momolo 2

Nella puntata di lunedì 3 dicembre lo chef Fabio Momolo coadiuvato da Silvano Lain  in rappresentanza delle Tavole Tauriliane, rivisita la cucina “Ancestrale e antica“, proponendo il torresano di Torreglia con  i commenti del giornalista enogastronomico e menbro dell’Accademia Italiana della Cucina Mario Stramazzo.  Ad accompagnare il “torresan”, il piccione di torre preparato per l’occasione  quale emblema gastronomico di Torreglia e dei cuochi dell’associazione delle Tavole Tauriliane, che ne hanno fatto nei secoli un vero e proprio vessillo Euganeo,  un vino proprio dei  Colli Euganei. Un Rosso DOC cuvée vulcanica, raccontato da Marco Calaon, presidente Consorzio Vini Colli Euganei.

( i cuochi sono riconoscibili nella  foto sopra con lo sfondo del portale del Jappelli  – Fabio Momolo è in primo piano accanto a Davide Mengacci)

torresan set c( foto del torresan dal set della trasmissione di Rete 4 )

torresan a

Mercoledì 5 dicembre si tratterà, invece, la “Tipicità e tradizione”, dove ai fornelli sarà Simone Camellini a preparare, dal torchio alla tavola, i bigoli al ragù di corte, raccontati dal presidente della Strada del Vino Colli Euganei, Franco Zanovello, con un approfondimento sulla gallina padovana da parte di Mauro Meneghetti, docente al master della Cucina Italiana.

bigoi( Nelle foto dal set di Rete 4  i bigoi e lo chef Simone Canellini con Davide Mengacci – Mauro Meneghetti e Davide Mengacci nella colombara di Valsanzibio  )

camellini

Ricette all Italiana (2) Colombara Valsanzibio-2La puntata di venerdì 7 dicembre sarà la volta del il professor Riccardo Malanchin dell’istituto Pietro d’Abano ( nella foto su uno dei monitor del set ) affrontare “Salute e gusto” proponendo la misticanza di verdure con filetti di pollo combattente, accompagnato dall’olio dei Colli Euganei raccontato da Paolo Barbiero dell’associazione Olivicoltori Euganei, con numerosi riferimenti alla prima area per la salute preventiva in Europa evidenziati da Ida Poletto del Consorzio Terme Euganee.

registrazione setGrande soddisfazione e plausi per i protagonisti e per la partecipazione del pubblico, nonostante la giornata tutt’altro che primaverile, sono venuti da Umberto Carraro, presidente del Consorzio Terme Euganee che ha spiegato come le riprese si siano poi prolungate nei giorni successivi, concentrandosi sul territorio delle Thermae Abano Montegrotto; riprendendo con il drone i paesaggi del parco regionale dei Colli Euganei, dal castelletto di Torreglia, a villa Vescovi, dal giardino storico di Valsanzibio al borgo di  Arquà Petrarca, dai vigneti sul monte Venda agli animali da cortile di villa Alessi, dal castello del Catajo, dal lago della Costa (culla del fango termale euganeo) ai reparti cure e piscine degli hotel dove il termalismo raggiunge la sua massima espressione. Complimenti e soddisfazione anche dagli assessori al turismo e vice sindaco di Abano Terme, Francesco Pozza e di Resy Bettin del comune di Torreglia, che si sono gustati in anteprima le imperdibili trasmissioni in onda su Rete 4 da lunedì prossimo.

« Older Entries Recent Entries »